Passa ai contenuti principali

Aquapark a Pozza di Fassa: attività divertente per grandi e piccini

Eccomi con il secondo post che avevo promesso sulla nostra vacanza settembrina a Pozza Di Fassa in Trentino. 
Come ho raccontato già ampiamente nel post precedente, abbiamo soggiornato in uno degli appartamenti del Camping Vidor e abbiamo usufruito dei servizi che il campeggio riserva ai suoi ospiti. 
All'interno del campeggio è presente un Aquapark Indoor aperto a tutti, con prezzi agevolati per i clienti, e un Alpine Spa Beauty Center.
Per noi è stata una utilissima e divertentissima opportunità per divertirci in una giornata piovosa che altrimenti avremmo dovuto passare in appartamento. 
Quando si viaggia con i bimbi e si incappa in giornate piovose, soprattutto in montagna dove il brutto tempo non va mai sottovalutato, si rischia di non sapere cosa fare quindi poi di annoiarsi e innervosirsi. 
Per noi è stato un ottimo modo per impiegare il nostro tempo divertendoci e facendo divertire i bambini, cosa più importante perché, se loro sono felici...anche noi genitori siamo più rilassati e tranquilli.

Quello che mi ha colpito di più, oltre alla bellezza in sé del posto, alla pulizia e all'ordine è stato che questo parco acquatico è proprio pensato anche per i bimbi piccoli come il nostro Gabri. 
Purtroppo non è facile trovare parchi giochi adatti a bimbi in tenera età (Gabri ha 2 anni e mezzo) ma posso assicurare che questo parco acquatico è pensato anche per loro.

Il parco acquatico vanta una superficie di 4000 mq, è dotato di 3 scivoli di cui due esterni ma chiusi quindi utilizzabili anche in inverno, uno dei quali con gommoni per bimbi di almeno 7 anni mentre il terzo, più piccolo, è adatto ai piccolini. 
Sono  presenti inoltre tre piscine interne: una piscina grande riscaldata con vista panoramica, una piscina per bambini con giochi ad acqua (spray park), una piscina per mamme con bebè.
La piscina esterna ha una stupenda vista sul Catinaccio (si può accedere dall'interno) ed è dotata di bocchettoni idromassaggio. 












All'interno del parco è presente una palestra fitness con ampie vetrate ed attrezzatura Technogym ed inoltre una Spa con proposte benessere per tutta la famiglia (dalla classica estetica ai pacchetti per tutta la famiglia con attenzione anche ai piccoli e alle donne in dolce attesa) che noi purtroppo non abbiamo testato ma ci rifaremo sicuramente la prossima volta....


Abbiamo trovato quella dell'Aquapark un'ottima occasione per passare una bellissima giornata, lo consiglio vivamente se siete di passaggio a Pozza di Fassa o comunque in Val di Fassa come opzione non solo di riserva ma proprio come attività da introdurre nella pianificazione della vostra vacanza. 
Buon divertimento!!!

Commenti

Post popolari in questo blog

Vivere Andalo in tranquillità al Family Hotel Serena

Viaggiare con i bambini può essere stressante, davvero tanto. A noi è capitato tante volte di partire e tornare più stanchi anche quando eravamo genitori di un solo bimbo, figuriamoci ora con due. Abbiamo avuto la possibilità di provare un Family Hotel in una cornice splendida come quella delle Dolomiti ed è stata una bellissima scoperta e una stupenda esperienza: il Family Hotel Serena di Andalo ci ha dato prova che alloggiare in una struttura pensata a 360° per la famiglia ti permette di goderti la tua vacanza sentendoti completamente a tuo agio. Amiamo la montagna, come molti di voi sapranno, ma abbiamo sempre optato per l’appartamento come soluzione alloggio per avere una maggiore libertà di orari e soprattutto non creare disturbo con due piccoli. Ma ora che abbiamo provato questa soluzione possiamo davvero dire che la formula Family Hotel può darti libertà e servizi allo stesso tempo.

Cosa propone di diverso un Family Hotel rispetto a un classico hotel?


Riformulerei la domanda piutto…

Calendario dell'avvento: idee, idee, idee!

Christmas is coming... ed io non vedo l'ora! 

Sono un po' in anticipo, lo so ma, da quando Gabri è arrivato, rivivo attraverso i suoi occhi una seconda infanzia e, quale periodo più magico di quello del Natale c'è per una bambina? 
Quest'anno quindi mi sono adoperata per tempo a cercare idee per preparare un calendario dall'avvento che ci accompagni giorno per giorno a Natale. 
Volevo evitare in primis un calendario pieno di dolcetti e cioccolatini, lo trovo poco sano e, visto che i giorni di festa saranno già abbastanza saturi di grassi e dolci, almeno i 24 precedenti vorremmo evitare. 

Ecco qui qualche idea per poter realizzare un calendario dell'avvento handmade per chi, come me, ha voglia di creare qualcosa a misura del proprio bimbo. Ho pensato anche a qualche idea già pronta per chi sa già che non avrà tempo o voglia di crearlo. 


CALENDARIO DELL'AVVENTO FAI DA TE
Ho trovato diverse soluzioni carine già pronte da poter utilizzare per contenere i 24 regalini: